2015

02/11/2015

PICCIOLI NUOVO PRESIDENTE DI ASSOCONFIDI

Pier Giorgio Piccioli è il nuovo Presidente di Assoconfidi, l’Associazione che rappresenta le Federazioni a cui aderiscono i confidi italiani di tutti i settori economici. Attuale Presidente di Federfidi/Confesercenti, Presidente della Confesercenti Lombardia Orientale e del Caaf Nazionale Confesercenti, già Consigliere di amministrazione di Italia Comfidi e Commerfin, e Presidente di Eurofidi Lombardia, Piccioli è stato eletto ieri dal Comitato dei Presidenti Assoconfidi, succedendo a Fabio Petri.
19/10/2015

PROTOCOLLO DI INTESA ABI-ASSOCONFIDI SUI FLUSSI INFORMATIVI BANCA-CONFIDI

Pronte le modalità ed i contenuti per lo scambio dei flussi informativi standardizzati tra banche e Confidi. Con il nuovo testo di Protocollo d’Intesa siglato tra Abi e Assoconfidi, si conclude un percorso complesso che vedrà nei prossimi mesi la fase di sperimentazione dello scambio dei dati per poi entrare definitivamente a regime.
06/07/2015

APPROVAZIONE IN SENATO DEL TESTO DELLA LEGGE DELEGA SUI CONFIDI

La legge delega che prevede una riforma strutturale della normativa destinata al sistema dei Confidi è stata approvata dal Senato e proseguirà l’iter parlamentare alla Camera dei Deputati. Il disegno di legge è stato fortemente voluto e promosso da Fincredit Confapi unitamente ad Assoconfidi con la partnership strategica di Unioncamere.
19/05/2015

NUOVE DISPOSIZIONI DI VIGILANZA PER GLI INTERMEDIARI FINANZIARI

Con la pubblicazione del decreto 2 aprile 2015 n. 53 “Regolamento recante norme in materia di intermediari finanziari in attuazione degli articoli 106, comma 3, 112, comma 3, e 114 del decreto legislativo 1° settembre 1993, n. 385, nonché dell’articolo 7 -ter , comma 1 -bis , della legge 30 aprile 1999, n. 130.” e con l'emanazione e pubblicazione sul sito della Banca d’Italia della circolare n. 288 del 3 aprile 2015, unitamente al “Fascicolo «Disposizioni di vigilanza per gli intermediari finanziari»” il quadro normativo di riforma del Titolo V del Testo Unico Bancario per gli intermediari finanziari e, nell’ambito di questi anche dei Confidi vigilati, risulta ora completato. Importanti sono gli elementi di novità contenuti nei documenti appena emanati, la maggior parte dei quali sono stati proposti da Fincredit Confapi unitamente alle altre federazioni nazionali dei Confidi riuniti in Assoconfidi
Iscriviti a 2015